Zingaretti, nessun patto segreto con Conte

16/09/2020 09:31

Zingaretti, nessun patto segreto con Conte

"Io ho un ottimo rapporto con il premier Conte ma che ci sia stato un patto segreto tra me e lui è una notizia totalmente falsa. Non esiste alcun patto". Con queste parole Nicola Zingaretti, ha smentito, ai microfoni di Uno Mattina, la notizia fatta circolare da Repubblica secondo cui tra lui e Conte sarebbe stato siglato un patto per blindare il governo di fronte all'eventualitá di una sconfitta alle elezioni regionali che si terranno il 20 e 21 settembre. Il retroscena è stato smentito anche dal Pd. "La notizia riportata oggi dal quotidiano La Repubblica di un "Patto a due siglato nelle ultime ore" tra il Presidente del Consiglio Conte e il segretario del Pd Zingaretti è totalmente destituita di fondamento. Falsa", ha precisato il Nazareno in una nota spiegando che "come tutti sanno i rapporti con il governo rimangono positivi, ma ii segretario del Pd da giorni è impegnato esclusivamente in moltissime
cittá italiane a fare la campagna elettorale con decine di iniziative e non ha avuto occasione nè di incontrare nè di parlare con il presidente del Consiglio".

"Il Pd è l'unico partito che si presenta ovunque in tutta Italia con coalizioni variabili e questa è l'unica garanzia che non vincano Salvini e Meloni alle prossime elezioni. Noi abbiamo chiesto agli alleati di correre insieme. Ora rivolgo un appello: uniamo ora gli elettorati anche perchè ci sono tantissime candidature vicine alla vittoria e disperdere il voto sarebbe un peccato", ha poi aggiunto il segretario del Pd. "Dico agli alleati: non dividiamoci. Non buttiamo i voti. Facciamo in modo di ottenere che a questo governo venga riconosciuto il lavoro fatto in questi mesi", aggiunge Zingaretti sottolineando che "occorre evitare che la destra governi".