Gas, la Russia interrompe la fornitura alla Lettonia

01/08/2022 14:41

Gas, la Russia interrompe la fornitura alla Lettonia

La Russia ha aggiunto la Lettonia all'elenco dei Paesi verso i quali ha interrotto le forniture di gas naturale. Gazprom, nello spiegare la mossa, ha citato la "violazione delle condizioni connesse al ritiro del gas", senza dare ulteriori dettagli. La Lettonia è stata interamente dipendente dalla Russia per il suo gas in passato ma si è impegnata ad abbandonare il gas di Mosca entro l'inizio del 2023, dopo la Russia ha invaso l'Ucraina. Dall'inizio della guerra, la Russia ha interrotto le forniture a Polonia, Bulgaria, Danimarca e Paesi Bassi e ha drasticamente ridotto le esportazioni verso altri Paesi, tra cui la Germania, dando la colpa alle sanzioni occidentali, una spiegazione respinta da funzionari e dirigenti europei. L'Europa si sta preparando per un taglio totale delle forniture russe, intraprendendo un piano ambizioso per ridurre la domanda al fine di immagazzinare piú gas prima dell'inverno.