Draghi ai senatori: "Devo ringraziare per il sostegno"

di redazione Roma 21/06/2022 19:42

Draghi ai senatori: "Devo ringraziare per il sostegno"

"Devo ringraziare il Senato per il sostegno ad aiutare l'Ucraina a difendere la libertà e la democrazia; a continuare con le sanzioni contro il paese invasore; a sostenere il potere d'acquisto degli italiani; a preparare con tutti gli altri la ricostruzione dell’Ucraina; a sostenere lo stato di candidato dell'Ucraina all'Unione Europea; a ricercare una pace duratura che rispetti i diritti, la volontà, la libertà dell'Ucraina; a cercare di far di tutto per evitare la tragedia della crisi alimentare nei paesi più poveri del mondo; a continuare insomma sulla strada disegnata dal DL 14 del 2022". Con queste parole il premier Mario Draghi è intervenuto dopo l'approvazione della risoluzione di maggioranza da parte di Palazzo Madama

 

 "Ringrazio perché il sostegno è stato unito e l'unità, come molti di voi hanno osservato, è essenziale specialmente in questi momenti.Ringrazio, infine, anche per un altro motivo, quasi personale: in questi momenti, quando il paese è sia pure indirettamente coinvolto in una guerra, le decisioni che si devono prendere sono molto complesse, sono decisioni profonde, che hanno risvolti anche morali.Per cui avere il sostegno del Senato nel prendere queste decisioni è molto, molto importante per me. Grazie