Covid 19, oggi 712 morti. Sono 8.165 dal principio dell'epidemia

di Giampiero Di Santo 26/03/2020 18:09

Covid 19, oggi 712 morti. Sono 8.165 dal principio dell'epidemia

Nel giorno in cui la Lombardia  annuncia che farà tamponi a tutti i guariti da coronavirus che faranno ritorno a casa, si impenna di nuovo in Italia il numero dei positivi a Covid-19 e quello dei morti. I guariti, secondo quanto è stato annunciato nel corso della conferenza stampa della Protezione civile, sono stati oggi 991, per un totale di 11.361, i nuovi positivi sono stati 4.492, con un aumento rispetto a ieri, e siamo a 62.013 dal principio della crisi. E i deceduti sono 712, per un totale di 8.165 dal principio della terribile emergenza sanitaria. Attualmente, sono 33.648 le persone in isolamento e 3.612 quelle in terapia intensiva. dati, insomma, comunque drammatici, anche perché in città come Brescia i morti sono più di mille, una vera ecatombe come a Bergamo, e Piacanza. Non è un caso che la Protezione civile abbia annunciato la partenza dall'aeroporto militare di Pratica di mare,di una arereo con il primo contingente di medici destinato a Bergamo, Brescia e Piacenza e l'apertura di un bando per infermieri anti Covid analogo a quello già pubblicato dal sito per i medici. E' stato inoltre comunicato che il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, è stato sottoposto a tampone rino-faringeo che ha dato esito negativo. "L’indagine epidemiologica si era resa necessaria a seguito dei sintomi avvertiti nella giornata di ieri dal Capo della Protezione Civile". si legge nella nota. "Borrelli, che attualmente continua ad accusare un lieve stato influenzale, continuerà a lavorare dalla sua abitazione in costante contatto con il Comitato Operativo e l’Unità di Crisi"