Borsa, Piazza Affari apre piatta. Spread poco mosso a 142 punti

09/10/2019 08:57

Borsa, Piazza Affari apre piatta. Spread poco mosso a 142 punti

Avvio di seduta poco mosso a Piazza Affari. L'indice Ftse Mib apre la seduta odierna a 21.413 punti (+0,05%). L'All-Share apre a 23.337 punti (+0,04%).  Anche lo spread Btp/Bund apre poco mosso a 142,806 punti base.
Alla Borsa di Tokyo  l'indice Nikkei 225 ha chiuso in ribasso dello 0,61%. Nel frattempo lo yen risulta poco mosso, con il dollaro a 107,18 sulla valuta nipponica.
Il biglietto verde tratta stabile durante la seduta asiatica in vista della pubblicazione dei verbali dell'ultima riunione del Fomc, braccio operativo della Fed, mentre le tensioni tra Cina e Stati Uniti sembrano aumentare alla vigilia del prossimo round di negoziati commerciali tra i funzionari di alto livello dei due Paesi. Gli Usa starebbero portando avanti discussioni su possibili restrizioni sui flussi di portafoglio in Cina, in particolare quelli legati agli investimenti sui fondi pensione del governo.
In Europa, la sterlina rimane sotto pressione e potrebbe scendere sotto quota 1,20 nei confronti del dollaro in scia alla crescente probabilità di elezioni anticipate nel Regno Unito, dopo che i colloqui tra Londra e Bruxelles sulla Brexit sembrano essere arrivati a un punto morto. Lo affermano gli analisti di Ing, sottolineando come, secondo quanto riferito dai funzionari inglesi, il raggiungimento di un accordo al vertice dell'Ue della prossima settimana e' uno scenario improbabile e questo impone al governo inglese di chiedere una proroga dell'articolo 50. Per l'esperto Petr Krapata le elezioni generali dovrebbero tenersi a fine novembre o inizio dicembre.
Entrando nel dettaglio dei principali cross, l'euro/usd tratta sotto 1,10 a 1,0957, l'usd/yen è sopra 107 a 107,181 e il gbp/usd è appena sopra 1,22 a 1,2207.